Cinque programmi (e un dispositivo folle) che mi hanno aiutato a scrivere tanto e a lungo

2. Write or Die 2

Disponibile per: Windows, macOS, Linux
Costo: €18 circa per la versione desktop, mentre la webapp è gratuita

Write or Die è la morte XD. Ho usato per anni la versione web gratuita quando ero sotto tesi o scadenza, e non parlo per iperboli: se usi WoD, devi settare il numero di parole che desideri scrivere in tot tempo e, se durante lo scorrere inesorabile del cronometro oserai staccare la mano, cominceranno a partire tutta una serie di fastidiosissimi allarmi e lampeggiamenti audiovisivi che ti costringeranno a continuare a scrivere a razzo per non sentirli, in una reazione totalmente animale. Non adatto a tutto l’arco della giornata, certo, ansiogeno che lèvati, concepito solo per i più coraggiosi… ma ESTREMAMENTE performante, per quel che mi riguarda. Mi ha fatto macinare un sacco di parole. Ovviamente, la versione web non dispone di alcuna opzione di salvataggio: una volta che lo stipendio stabile mi ha tirata fuori dal tunnel della povertà, mi sono decisa a comprare la versione desktop, che salva i file in formato .txt in una cartella a scelta dell’utente e permette altre customizzazioni pittoresche, tra cui la Typewriter Mode, che disabilita il tasto backspace per farti correre come se ci fosse un T-Rex alle tue spalle… e come se stessi premendo i tasti di una macchina da scrivere vecchio stile. Unica, grossa pecca: l’app è un po’ vecchiotta. Esiste una versione 3, che sembra non essere tuttavia più aggiornata. La 2, pur giurassica, è non più aggiornata anch’essa, pare, ma completa: in passato deve aver avuto anche l’opzione di registrazione account per partecipare a una leaderboard in cui ci si sfidava fra utenti a colpi di parole, ma la feature sembra essere stata oggigiorno rimossa. Diciotto euro non sono pochissimi, per un’app del 2015, ma io l’ho usata senza problemi su Windows 10. Grazie alla propulsione suicida che mi ha messo addosso, ho scritto una quantità di parole talmente impressionante che mi sento di consigliarvela assolutamente, se affiancata ad altri programmi di scrittura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Su questo sito utilizziamo alcuni cookie per permettere al sito di funzionare correttamente e per calcolare alcune statistiche di utilizzo. Ti ringraziamo se ci permetterai di usare i cookie per le statistiche. Cookie policy